Preposti

Preposti e dirigenti

Sconti per iscrizioni multiple
Sconti applicati per il numero di iscritti ad ogni corso:
3 o 4 partecipanti -10%
5 + partecipanti -20%

corso formazione preposti

Preposti

 8 h.  Via dell'Artigianato, 55 Santa Giustina in Colle

DESCRIZIONE

La figura del preposto riveste un ruolo centrale all'interno del D.Lgs. 81/08. L'art. 2 definisce il preposto come "la persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti dei poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell'incarico conferitogli, sovraintende all'attività lavorativa e garantisce l'attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa". Per questi motivi sia il D.Lgs. 81/08 prevede una formazione particolare e aggiuntiva per questa figura, regolata in merito a durata e contenuti, dall'Accordo Stato-Regioni del 21/12/11.

RIFERIMENTI NORMATIVI

D.Lgs.81/08, art. 36 e 37 Accordi Stato Regioni del 21/12/11.

DESTINATARI

Lavoratori che ricoprono il ruolo di preposto.

DOCENTI - FORMATORI/ISTRUTTORI

Esperti di S.I.S. Consulting s.n.c.

OBIETTIVI

Il D.Lgs 81/08 ha esplicitato i compiti e le responsabilità delle persone che all’interno delle organizzazioni aziendali, degli enti e delle associazioni hanno un ruolo, anche minimo ed informale, di gestione e coordinamento. Il corso identifica i compiti “preposto”, come delineato dal D.Lgs 81/08 e dal DLgs 231/01, con lo scopo di perfezionare la conoscenza del ruolo, definire i limiti posti dalla legge, lo stile di leadership applicabile, le responsabilità penali, amministrative e civili per comportamenti e/o omissioni.

METODOLOGIA

Il corso viene erogato sia in aula che in videoconferenza. La lezione avrà un taglio pratico con esercitazioni e analisi di casi reali.

PROGRAMMA

01 - Il ruolo del preposto nel D.Lgs 81/08 e la costruzione dei valori di cultura, sicurezza e prevenzione in azienda, 02 - I principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità, 03 - Relazioni fra i principali soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione, 04 - Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri, 05 - Gestione della riunione di reparto, 06 - Definizione, individuazione e valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera, 07 - Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione, 08 - Il ruolo del fattore umano negli incidenti ed infortuni mancati, 09 - Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza dei lavoratori delle disposizioni di legge ed aziendali in materia di salute, 10 - Sicurezza sul lavoro ed uso dei mezzi di protezione collettivi ed individuali messi a loro disposizione, 11 - Modalità gestione dei comportamenti, erogazione di feedback ai lavoratori e di raccolta di informazioni utili per la prevenzione degli incidenti.

ALTRE INFORMAZIONI

ATTENZIONE: l’accesso al corso è subordinato al saldo della quota di partecipazione. I partecipanti iscritti ma non paganti non potranno frequentare il corso (salvo diverse modalità di pagamento precedentemente concordate con la direzione).

La mancata partecipazione o l'abbandono del corso dopo l’inizio delle lezioni impegna comunque al pagamento dell’intera quota di partecipazione.

Le date del corso potranno subire delle variazioni in funzione delle esigenze dei partecipanti. L’azienda si riserva di non attivare o posticipare il corso qualora non sia raggiunto il numero minimo di partecipanti o intervengano cause che possano compromettere il corretto svolgimento del corso. In tal caso le quote già versate verranno interamente restituite.