Elenchiamo alcune sfide che le aziende del terzo millennio devono affrontare: Globalizzazione, Competitività, Velocità nei cambiamenti, Adattabilità, Redditività, Crescita, Tecnologia, Rispetto dell’ambiente

Il cammino per raggiungere un equilibrio tra questi ed altri requisiti aziendali si svela arduo e a tratti scoraggiante. L'implementazione di un valido sistema di gestione può aiutare a:

  • Migliorare l’immagine dell’azienda,
  • Gestire i rischi sociali, ambientali e finanziari
  • Migliorare l'efficacia operativa
  • Ridurre i costi
  • Aumentare la soddisfazione di clienti e soggetti coinvolti
  • Proteggere il marchio e la reputazione
  • Ottenere miglioramenti continui
  • Promuovere l'innovazione
  • Rimuovere barriere commerciali
  • Rendere più trasparente il mercato
L'applicazione di un sistema di gestione collaudato consente di rinnovare continuamente la mission, le strategie, le operazioni e i livelli di servizio.

SIS Consulting è in grado di seguire le Aziende con personale tecnico altamente qualificato, sia nella fase di implementazione, nella successiva gestione dei sistemi di gestione della sicurezza secondo i principi OHSAS 18001 che secondo le linee guida UNI-INAIL al fine di mettere al riparo dalle pesante sanzioni comminate dal D.Lgs 231/01. I tecnici di SIS Consulting possono assumere l’incarico di Organo di Vigilanza esterno sulla realizzazione effettiva del Sistema come preschive l’art. 30 del D.Lgs 81/08.

 

Aree di azione

Servizi offerti

  • Sistemi di Gestione OHSAS 18001

  • Sistemi di Gestione secondo le Linee Guida UNI-INAIL

  • Sistema di gestione dei comportamenti secondo il protocollo B-BS

  • Formazione del personale

 

  • Implementazione dei modelli organizzativi di gestione conformi alle indicazioni contenute nel D.Lgs 81/08 – art. 30 –

  • Integrazione del sistema di gestione della salute e sicurezza presente in azienda con il modello organizzativo indicato dal D.Lgs 81/08, art. 30.

  • Componente esterno dell’organismo di vigilanza esperto in materia di sicurezza sul lavoro